DISCLAIMER: a DFWI (bomba raga) siamo fieri di presentare argomenti di avanguardia all’internet italiano. Aspettando che la cultura dei meme diventi mainstream, mettiamo le mani avanti e affrontiamo le polemiche su internet di prossima uscita. Questa, secondo noi, è una di quelle.

Ieri mobilegirl, del collettivo svedese STAYCORE, si è esibita alla Boiler Room ricevendo una valanga di commenti negativi anche molto brutti, tipo:
 

Mamma mia che livore raga

Il fatto di per sè sarebbe trascurabile, visto che non è la prima volta che si scatenano flame intorno e all’interno del fenomeno della Boiler Room, come noi raga italiani sappiamo benissimo

È interessante notare, invece, come gli utenti della Boiler Room in quanto spettatori sembrino non apprezzare un dj set quantomeno eclettico, che mischia con disinvoltura generi come r&b sperimentale, hardstyle, ambient ed eurodance (!!!). Molti critici musicali serissimi, hanno sottolineato come questo genere di selezioni musicali eclettiche sia legato a doppio filo a diverse subculture internettiane come il genere seapunk​
 

o, più di recente, la vaporwave.​
 

Se poi uno ci mette in mezzo le potenzialità che piattaforme come Soundcloud offrono dal punto di vista dell’interscambio di brani e generi musicali, allora è più facile capire come al giorno d’oggi oscuri interpreti del miami-rap possano essere accostati a sonorità che ricordano il Roberto Molinaro di Superman.​
 

Che casino, ti è venuta voglia di ascoltare e vedere il set completo di mobilegirl?​
 ​
 
 

Perché allora il pubblico della Boiler Room non gradisce uno stile musicale molto legato alle sottoculture che vivono e si riproducono su internet?

!!PERCHE QUELLI CHE SI GUARDANO LA BOILER ROOM SONO TUTTI DEI NORMIE*!!

A ok

 ​
 
 
*Di che cosa parliamo quando parliamo di normie? Te lo spiega benissimo questo meme.